Dash ci aiuta ad intepretare le etichette

Dash-Lenor-Club-Bucato-etichette-jpg

La chiave per un bucato perfetto è racchiusa anche nei simboli, a volte di difficile interpretazione, che troviamo sulle targhette dei nostri capi. Ecco una piccola guida di quelli più frequenti.


Vi è mai capitato di cercare indicazioni per il lavaggio su un particolare capo e di avere la sensazione di trovarvi davanti ad un insieme di geroglifici? Non proccupatevi, non siete le sole! Molte donne, anche dopo anni di esperienza con il bucato, non riescono ancora a decifrare i simboli sulle etichette.

Una informazione importante è che questi simboli sono internazionali, quindi saranno gli stessi ovunque provenga il vostro capo. Un'altra cosa da sapere è che questi simboli si dividono in gruppi a seconda della loro forma:
Bacinella: questo tipo di simbolo segnala le indicazioni per il lavaggio.
Triangolo: ci indica come candeggiare.
Quadrato: presente per spiegarci come e se usare l’asciugatrice.
Ferro: se è richiesta la stiratura e a quale temperatura.
Croce: una croce sopra i simboli sopra citati indica quando il processo in questione non è richiesto.

Con queste semplici informazioni possiamo districarci meglio in questo mare di simboli. Se volete approfondire il significato di ogni singola etichetta potete usare l’utile guida presente sul sito ufficiale di Dash.

E ora vogliamo anche scoprire come si comportano le nostre amiche e conoscenti di fronte alle etichette per la cura dei capi. Utilizzando la scheda d’indagine in PDF possiamo raccogliere le opinioni di chi ci sta intorno. Come funziona?

  • Usa il link qui sotto per scaricare la scheda d’indagine in formato PDF e stampala quante volte vuoi per raccogliere più opinioni possibili:
    Scarica l’indagine in PDF
  • Fai votare le amiche, le colleghe, le conoscenti. Puoi appendere la scheda in ufficio, all’università, in palestra o dovunque tu voglia.
  • Potrai inviarci i risultati raccolti attraverso un sondaggio che sarà a disposizione sul Club del Bucato nelle prossime settimane.

E voi, controllate le etichette solo al momento del lavaggio o ci fate caso già durante l’acquisto di un vestito nuovo?

315 Commenti

willy2010 • 7 anni fa

è la prima cosa che guardo quando devo lavare un capo comprato da poco poi una volta imparato come lòavarlo non controllo più ma la scheda è utilissima già scaricata e messa in bella mostra in lavanderia

tobyas • 7 anni fa

sinceramente controllo le etichette solo quando devo lavare,

Cassie • 7 anni fa

Indicazioni molto utili, grazie!

Ladyturchese • 7 anni fa

Grazie per gli utilissimi chiarimenti! Di solito guardo le etichette al momento dell'acquisto di un capo, più che altro per vederne la composizione. In quanto alle etichette che danno indicazioni sul lavaggio dei capi, me ne interesso appena prima del lavaggio!

micione • 7 anni fa

io guardo le etichette anche al momento dell'acquisto per vedere come si lava il capo .........

littleprincessgg • 7 anni fa

Grazie per questa piccola guida ;)

Tester1984 • 7 anni fa

Io controllo l'etichetta sia all'acquisto del capo che per il primo lavaggio

tobyas • 7 anni fa

misono letta la guida presente sul sito ufficiale ,interessante ,gli faccio una fotocopia e l'appendo sopra la lavatrice

cinziaag • 7 anni fa

io sempreeeeeeeeee specie se sono caPI APPENA AQUISTati :D stampato il volantino pomerigio in palestra!!!

cristina95 • 7 anni fa

DEVO AMMETTERLO QUALCHE VOLTA CHE NON L'HO FATTO HO ROVINATO I CAPI :( MA ADESSO LI GUARDO SEMPRE CMQ SAREBBE UNA BELLA IDEA SE DASH NEI FLACONI LI PORTASSE CON LE SPIEGAZIONI COME NEL SITO!!

clra • 7 anni fa

Da quando ahimè ho rovinato alcuni capi ho imparato che una delle cose più importanti e'controllare l 'etichette dei capi prima del lavaggio...

mcgiu • 7 anni fa

Guardo le etichette prima di acquistare un capo. Odio portare le cose in lavanderia.

nadinzancato • 7 anni fa

da quando ho rovinato un vestito pinko MESSO UNA VOLTA E POI BUTTATO sono diventata ossessionata dalle etichette!!! e se non mi convince chiamo anche la casa produttrice, pur di non buttare via più dindini!!!! :)

piumottola • 7 anni fa

spessissimo controllo le etichette.... prima di sposarmi non avevo mai lavato e quindi come molte donne ho rovinato diverse robe poi cmq col tempo con l'esperienza i danni si sono ridotti :)

piumottola • 7 anni fa

ops dimenticavo scaricato e intervisterò le mie amiche :)

ranetta83 • 7 anni fa

Controllo le etichette solo al momento del lavaggio :)

sweetyears • 7 anni fa

e' molto importante guardare l'etichette,per non rovinare il capo

cisteina • 7 anni fa

Inizio subito a raccogliere i pareri delle mie amiche. Per quanto mi riguarda guardo sempre l'etichetta con le indicazioni al primo lavaggio...dopo diventa quasi automatico non farlo, a meno di qualche dubbio in proposito

Sanremo65 • 7 anni fa

Di solito le controllo già durante l’acquisto di un vestito nuovo

ladiva00 • 7 anni fa

le etichette le controllo solo al momento del lavaggio!!

ACE7 • 7 anni fa

generalmente le etichette le guardo al momento del lavaggio, non quando acquisto..

ELISAFALCUCCI • 7 anni fa

solo al momento del lavaggio !!!!

franci655 • 7 anni fa

Guardo sempre l'etichetta prima del lavaggio ..

MariangelaC • 7 anni fa

Controllo le etichette al momento del lavaggio

fiorellino1972 • 7 anni fa

Solitamente controllo le etichette nel momento del lavaggio ma se acquisto un capo che sembra particolarmente delicato controllo prima la modalità di lavaggio

oleana • 7 anni fa

al momento del lavaggio controllo sempre anche perché ho già combinato qualche danno,questa guida per me è molto utile.

zinzula • 7 anni fa

avendo lavorato in una lavanderia, ormai e' la prima cosa che faccio guardare l'etichetta sopratutto nei capi nuovi...

DALEX • 7 anni fa

l'appendo in lavanderia cosi per averlo sempre in vista e non fare danni.

cleofe26 • 7 anni fa

Certo le etichette sono importanti ci dicono come trattare bene i nostri indumenti.

Antoeseby • 7 anni fa

utile questa guida, cosi si ha un significato vero delle etichette..

HEAD • 7 anni fa

adesso finalmente ci capisco qualcosa quando si vedono tutti questi simboli ti tira a indovinare e si interpreta come si puo' complimenti davvero importante

fiore562 • 7 anni fa

in verità non le guardo mai! Peccato perchè sono davvero utili!!

lucifa • 7 anni fa

Sono molto attenta alle etichette simbolo

dedahobbit • 7 anni fa

di solito sono attenta alle etichette, ma spesso sono costretta a tagliarle perchè , specialmente quelle lunghissime, mi danno fastidio...pizzicano e graffiano la pelle

belladamorire • 7 anni fa

L'etichetta è la prima cosa che controllo, ancor prima di effettuare l'acquisto, per conoscere la composizione dei tessuti e le relative modalità di pulitura e stiratura.....

Lorelay12 • 7 anni fa

Leggo sempre con molta attenzione le etichette dei capi.

piccolosabina • 7 anni fa

Stò attena alle etichette ma,con dach e lenor vado ad occhi chiusi

corallorosso • 7 anni fa

le guardo poco, solo per i capi delicati e a cui tengo per il resto tutto a 40 gradi colorati e 60 i bianchi ^_^

bribrio.73 • 7 anni fa

Guardo spesso le etichette , pero' delle volte si fa fatica a capire . Utili le vostre informazioni. GRAZIE.

bribrio • 7 anni fa

Utili le vostre informazioni , anche perche' alcune etichette si fa fatica a capirle.

Mariarosa55 • 7 anni fa

Guardo l'etichetta, guardo se il capo deve essere lavato a mano o in lavatrice. Personalmente i capi nuovi, colorati o no li risciacquo sotto l'acqua corrente in modo che il colore in eccesso possa essere rimosso.

vevo • 7 anni fa

Cerco sempre di acquistare indumenti facili da lavare senza troppi accorgimenti e comunque per essere sicura a 40 gradi .

emanuelaspina • 7 anni fa

Di solito sto attenta.. Anche se a volte faccio finta di non vederle...

ninetta80 • 7 anni fa

Sono molto attenta al mio guardaroba quindi leggo sempre le etichette

ketty1984 • 7 anni fa

Sto sempre attenta alle etichette in modo tale da non sbagliare il lavaggio del capo, anche quando acquisto un capo nuovo leggo l'etichetta così da trovarmi preparata al primo lavaggio che effettuo prima di indossarlo.

robertatara • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette dei capi, sia quelli della composizione della stoffa evitando capi sintetici ed orientandomi su quelli più naturali (si spera) inoltre cerco di interpretare tutti gli altri segni di cura del capo , quindi come potrò lavarli, se potrò stirarli, ecc ecc. A volte non è sempre facile interpretare alcuni simboli e ... si a volte sono troppi ma essenziali!

monia2m • 7 anni fa

Io controllo solo le etichette dei capi nuovi... per gli altri in linea di massima so già come lavarli :)

DonatellaB • 7 anni fa

Per non commettere errori e non sciupare i capi controllo sempre le etichette e cerco di lavare tutto ciò che è possibile in acqua fredda con lavaggi delicati cambiando i capi che indosso con frequenza quotidiana

domi • 7 anni fa

Ai capi nuovi guardo l'etichetta come lavarli specialmente se è seta O lana

ImmacolataC82 • 7 anni fa

Etichette cosa? :-P Non guardo quasi mai le etichette; sono talmente esperta di bucato che - salvo abiti particolarmente importanti - non guardo quasi mai le etichette e finora non ho fatto pasticci!

lanonnadigiorgia • 7 anni fa

guardo sempre l etichetta perche' ne ho rovinati fin troppo di capi :(

iris70x70 • 7 anni fa

dopo aver strizzato in lavatrice e rovinato un giubbotto ora leggo sempre l'etichetta

lorymo • 7 anni fa

Leggo spesso le etichette,ma posso anche capire da certi tessuti il procedimento per il lavaggio per la stiratura e per il candeggio .

tarti • 7 anni fa

In passato mi e' capitato di avere rovinato delle maglie,perciò ora controllo sempre le etichette

zetapa • 7 anni fa

A Volte anche prima di comprare, ma non sempre.....

lucciolina • 7 anni fa

In genere al momento del lavaggio!

nefertiti20 • 7 anni fa

io le leggo sempre dopo aver acquistato un capo, penso siano fondamentali per evitare di danneggiare il capo che abbiamo comprato con tanto amore!

pantero • 7 anni fa

Per non sbagliare certi capi che non mi convincono,lo lavo con acqua fredda,e comunque la biancheria delicata non la faccio centrifugare,evito cosi che si rovinino.

zietta • 7 anni fa

Le leggo solo al momento del lavaggio e che incubo quando leggo che l'indumento può essere lavato solo a secco!!!!

cacioppocabi • 7 anni fa

Scaricato il pdf e vediamo come si comportano le persone che intervisterò.
Nel frattempo posso dire che anche io ho trovato diverse volte difficoltà nell'interpretare i simboli delle etichette.Ma ora grazie alle vostre informazioni,sarà molto più facile capirle.

puzzolacaccio • 7 anni fa

Il più delle volte non guardo quando penso di conoscere il materiale dell'indumento,ma se non ne sono certa allora controllo

bellaca • 7 anni fa

Dovrei imparare a guardarle più spesso visto che a volte faccio pasticci

nunziadidato • 7 anni fa

ok pronta

minideg • 7 anni fa

Finalmente posso condividere con tutte le casalinghe che conosco questa guida :-)

ufologica • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette sui capi appena acquistati, ma alcune volte mi baso sulla mia esperienza per il lavaggio. Ad esempio alcuni capi delicati, come la seta, li lavo spesso con acqua anche se è sconsigliato.

agatamicaela • 7 anni fa

ciao io all'etichette dei capi sto molto attenta sempre (anzi da sempre) da quando era ragazzina, credo che siano importanti i consigli e i prodotti che si usano durante i lavaggi, per non avere delle delusioni.

rita2 • 7 anni fa

ciao io guardo sempre l'etichette ma anche i prodotti lo sono

giadamanuel • 7 anni fa

e' la prima cosa che guardo!!!!!

rita2 • 7 anni fa

importanti

LauryeAle • 7 anni fa

Mi è successo più di una volta di fare pasticci!!
adesso faccio sempre, molta attenzione all etichette!!

cinderella • 7 anni fa

siccome sono una frana dò sempre un'occhiata alle etichette così evito errori......

sciacchi • 7 anni fa

per non fare pasticci bisogna sempre guardare le etichette.....

dotto61 • 7 anni fa

guardo sempre le etichette, sia per vedere il tipo di tessuto , sia per vedete le modalità di lavaggio che sono importantissime per mantenere bene e a lungo un capo

Maja75 • 7 anni fa

controllo sempre le etichette

Silvietta90 • 7 anni fa

io lavo tutto a 40 gradi e con detersivo delicato.. se è qualcosa di bello lavo a mano

tataa • 7 anni fa

Certo controllo sembre etichette!! Così sono sicura che non rovino le miei capi preferiti

luglio40 • 7 anni fa

Quando compro un indumento l'etichetta è la prima cosa che guardo, soprattutto se sono capi da lavare a mano o in
lavatrice!

lory041 • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette, al momento dell'acquisto controllo il tipo di tessuto e altre informazioni, poi controllo le modalità del lavaggio e poi la temperatura da usare er la stiratura, ma a volte anche leggendo l'etichetta puo' capitare qualche pasticcio,
grazie per la guida mi servirà per alcuni simboli che a volte sono a me sconosciuti

Cinziart • 7 anni fa

Non riesco a fare un carico se non controllo attentamente tutte le etichette, l'unica che non seguo alla lettera è quella della temperatura, preferisco usare graduazioni inferiori a quelle consigliate

sheva • 7 anni fa

La prima cosa che faccio quando compro un capo è guardare l'etichetta....divido i vestiti da lavare per colore,capi scuri,capi chiari,colorati,ecc....e non ho mai fatto guai per fortuna ^_^

GIGIO • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette anche perchè lavo tutto in lavatrice persino i tappeti e vengono benissimo.

micle11 • 7 anni fa

devo dire la verità non seguo esattamente le indicazioni delle etichette....lavo TUTTO in lavatrice e non ho mai sbagliato!!

lorella • 7 anni fa

Controllo sempre i capi prima dell'acquisto, a volte mi è capitato di trovare sulle etichette di lavarle a secco, odio profondooooo, i miei capi devono profumare di bucato ! Comunque i capi delicati a mano in acqua fredda senza controllare le istruzioni, tutti gli altri in lavatrice . Fortunatamente non ho mai fatto danni. Scaricato il pdf, grazie mille, guida utilissima, condividerò con le amiche .

Francy67Mar • 7 anni fa

Io seguo alla lettera le etichette per evitare disastri!!!

emdo38 • 7 anni fa

controllo sempre le etichette...per evitare l'arcobaleno divido il bucato in base ai colori, biacco, colorati, scuri etc....ma per questione di tempo sono anch'io una lavatrice dipendente

keila • 7 anni fa

Quando acquisto un capo nuovo non bado mai al tipo di lavaggio ,ma al momento di lavare controllo sempre così evito di fare danni.

rascida • 7 anni fa

Controllo sempre per non combinare guai.

trentino • 7 anni fa

controllo sempre le etichette, in questo sono molto attenta!!

beautiful • 7 anni fa

è utile sempre controllare le etichette.

gatto27nero • 7 anni fa

quasi sempre controllo all'acquisto

graci • 7 anni fa

da quando ho combinato un pastrocchio ,controllo sempre le etichette per evitare danni

pasqualem • 7 anni fa

Si, controllo sempre le etichette, qualche volta azzardo e conoscendo il tessuto, anche se indicato lavaggio a secco utilizzo l acqua ed il prodotto più delicato, in lavanderia non vado quasi mai!!!!

anele1 • 7 anni fa

Io odio mia suocera perche mi taglia tutte le eticgeteu vestiti di mia foglia e cosi vado sapere

rex2014 • 7 anni fa

Si, io controllo sempre le etichette su ogni capo,sono molto attenta già quando l'acquisto subito leggo le etichetta

santina.pellicano • 7 anni fa

Mi capita spesso di controllare etichetta gia all'acquisto del capo in moso di essere preparata al momento del lavaggio o della stiratura del prodotto

Vespa62 • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette per non sbagliare lavaggio

Mamy1 • 7 anni fa

Taglio sempre le etichette perché mi danno fastidio, ma le conservo per non sbagliare lavaggio

Violetta97 • 7 anni fa

Controllo sempre le etichette così non faccio tanti danni in lavatrice

Buffyvera81 • 7 anni fa

Personalmente controllo solo al momento del bucato

carderosa • 7 anni fa

sono attenta solo con i capi delicati

Torna su

Consenso per i cookie