lenor-dash-desktop.jpg
lenor-dash-mobile.jpg

Dash e Lenor

logo.png

FAQ

Domande frequenti

Dash PODs 3in1

Che differenza c'è tra Dash PODs 3in1 e i classici detergenti liquidi?

Dash PODs 3in1 è un detersivo predosato che offre al tempo stesso semplicità e prestazioni elevate. É facile da utilizzare, dato che non serve misurare la quantità di detersivo: basta mettere la POD direttamente nel cestello della lavatrice. Inoltre, la separazione dei suoi ingredienti fa sì che si mantengano intatti fino all'inizio del lavaggio.

Le PODs si sciolgono senza lasciare residui?

Sì, la membrana che riveste lem PODs è progettata in modo da sciogliersi completamente durante il lavaggio.

A che temperatura sono più efficaci le PODs?

Le Dash POds sono efficaci a tutte le temperature, anche a quelle basse fino a 20 gradi. Per risultati ancora migliori, si consiglia di utilizzarle con cicli di lavaggio per casi non delicati e senza lana, a basse temperature.

Quante PODs si devono utilizzare per ogni lavaggio?

La dose consigliata è di 1 POd per ogni lavaggio. Solo nelle zone dove l'acqua è particolarmente dura e per carichi pesanti si suggerisce di utilizzare 2 PODs per lavaggio.

Come mai le pods incluse della confezione sono diverse da quelle dei campioncini? Quelle dei campioncini hanno la pellicola opaca mentre quelli della confezione lucida.

Il prodotto e la performance sono le stesse. La differenza minima nel colore della pellicola si può avere per la diversa linea di produzione utilizzata per il sample e per il prodotto finale.

Come mai in alcuni casi dopo il lavaggio rimane della schiuma nella lavatrice?

Non ci risulta solitamente questa problematica. I casi potrebbero essere un sovra-dosaggio rispetto al carico di detersivo e/o di ammorbidente e il cestello troppo carico di vestiti che ha impedito il giusto risciacquo.

Per quale motivo a volte la POD non si scioglie perfettamente anche se posizionata correttamente?

Potrebbe essere dovuto al fatto che il cestello è troppo pieno. Consideriamo che dovremmo sempre poter inserire una mano sopra i capi nel cestello.

Lenor Ammorbidente Concentrato

Bisogna aggiungere dell’acqua per rendere il prodotto meno denso?

No, l'ammorbidente concentrato viene usato esattamente allo stesso modo di un ammorbidente diluito. Basta versare nel giusto scomparto e la lavatrice si prende cura di tutto il resto. L'unica differenza è data dal fatto che essendo più concentrato, basta solo una più piccola dose per soddisfare le nostre esigenze.

L’ammorbidente può essere nocivo per la pelle?

Gli ammorbidenti Lenor sono sicuri per la pelle. Infatti, i tessuti lavati con Lenor sono delicati sulla pelle come se fossero lavati solo con l'acuqa. Da P&G ci impegnamo ogni giorno ad assicurare sicurezza per i nostri consumatori e per l'ambiente in tutte le condizioni prevedibili di utilizzo dei nostri prodotti. Nonostante i nostri prodotti siano conformi e superano severe norme di sicurezza, è possibile che gli individui abbiano una sensibilità a uno degli ingredienti, quindi, in caso di dubbio sempre guardare l'etichetta degli ingredienti e consultare il proprio medico di base.

Usare l’ammorbidente per asciugamani in microfibra è sconsigliato, è vero?

E' possibile usare Lenor con qualsiasi tipo tessuto, a meno che non venga indicato diversamente sull’etichetta all’interno del capo. In generale, gli asciugamani che sono stati già lavati con ammorbidenti non dovrebbero assorbire l’acqua velocemente, ma raccomandiamo di seguire le indicazioni dell’etichetta su ogni capo. Nel caso in cui il tessuto non si possa lavare con l’ammorbidente, ma vorresti donare freschezza sui tuoi capi, puoi provare a usare Lenor UNstoppable, compatibile con tutti i tessuti.

Consenso per i cookie