Blog  Swiffer Duster
FAQs

Domande e risposte su Swiffer Duster.

Swiffer Duster

Da cosa è composto Swiffer Duster?

piumini Swiffer Duster sono composti da materiale polimerico come polietilene e fibre in poliestere. Queste si combinano in due strutture: migliaia di sottili fibre che formano un soffice volume e strisce “catturapolvere” composte da tessuto polimerico. Swiffer Duster ha creato una tecnologia brevettata, che, grazie alle migliaia di soffici fibre e strisce “catturapolvere”, permette di intrappolare lo sporco e di trattenerlo. I piumini Swiffer Duster devono essere utilizzati con il manico in plastica composto da polipropilene e contenuto all’interno del kit. Il piumino e il manico formano un unico sistema e, se utilizzati insieme, garantiscono la massima efficacia contro la polvere.

Come funziona Swiffer Duster?

Swiffer Duster è un piumino antipolvere monouso composto da fibre polimeriche e strisce “catturapolvere” rivestite con olio minerale. Per far sì che il piumino acquisti una forma voluminosa, afferralo da un’estremità, scuotilo leggermente in modo che le fibre si aprano e il piumino diventi soffice. Le fibre sottili e le strisce “catturapolvere” formano così una rete tridimensionale di materiale soffice e flessibile, in grado di adattarsi a qualsiasi superficie e che permettono di trattenere la polvere. Le migliaia di fibre “catturapolvere” agiscono come una rete, intrappolando così polvere, sporcizia e capelli. Il rivestimento delle fibre serve a migliorare l’efficacia del piumino nell’intrappolare la polvere. Agendo come se fosse una “colla”, evita che la polvere cada dal piumino.

Cosa succede alla polvere? Rimane all’interno del soffice piumino?

Sì, le fibre “catturapolvere” intrappolano polvere e sporcizia trattenendole al suo interno. Le migliaia di fibre sottili e le strisce “catturapolvere” permettono di andare in profondità anche nei posti più difficili da raggiungere. La polvere, una volta catturata dalla rete di fibre, rimane intrappolata. Di fatto, il rivestimento delle fibre serve a migliorare l’efficacia nel catturare la polvere. Agendo come se fosse una “colla”, evita che la polvere cada dal piumino. Una volta che il piumino è intriso di polvere e sporcizia, basta gettarlo via.

Bisogna usare un altro prodotto abbinato a Swiffer Duster?

No, Swiffer Duster è sufficiente per catturare la polvere; è stato studiato appositamente per intrappolare la polvere su superfici asciutte e non necessita di ulteriori spray antipolvere o detergenti. Le fibre e le strisce “catturapolvere” intrappolano la polvere su superfici asciutte.

Posso utilizzare uno spray antipolvere o altri detergenti per mobili insieme a Swiffer Duster?

No, il prodotto è stato studiato per catturare e trattenere la polvere in condizioni asciutte. Non utilizzare Swiffer Duster insieme ad altri detergenti spray. L’applicazione di un detergente sul piumino potrebbe interferire con il “catturapolvere” e renderlo meno efficace.

Dove posso utilizzare Swiffer Duster?

Come indicato sulla confezione Swiffer Duster non può essere utilizzato su superfici calde o bagnate. Swiffer Duster può essere utilizzato su quasi tutte le superfici di casa tua, inclusi tavoli, scaffali, oggetti decorativi, soprammobili, scale, finestre, infissi, zoccolini, etc. Swiffer Duster può essere anche utilizzato per pulire caloriferi, cornici, lampade (spente e raffreddate), tende e apparecchi elettronici. Swiffer Duster è particolarmente indicato per raggiungere piccoli angoli e posti stretti dove la polvere e lo sporco si depositano facilmente. Swiffer Duster, per esempio, è ideale per pulire negli spazi tra i vari componenti del tuo sistema Hi-Fi. Il manico allungabile e snodabile permette di catturare la polvere anche nei posti difficili da raggiungere.

Posso utilizzare Swiffer Duster sul mio TV a schermo piatto/ schermo LCD o schermo al plasma?

Consigliamo di leggere in ogni caso il manuale d’istruzioni della casa produttrice. Swiffer Duster può essere utilizzato in modo sicuro su schermi al plasma o LCD: l’importante è che le istruzioni d’uso di Swiffer Duster vengano rispettate. Come indicato sulla confezione, Swiffer Duster non può essere utilizzato su superfici calde o bagnate. Raccomandiamo di utilizzare Swiffer Duster su superfici fredde e non collegate alla corrente elettrica. Quando usi Swiffer Duster per spolverare schermi al plasma o LCD, utilizzalo insieme all’apposito manico e appoggialo leggermente / applica una pressione molto leggera per evitare il rischio di interazione tra la superficie antiabbagliante dello schermo e le fibre di Swiffer Duster.

Quanto dura un piumino “catturapolvere” Swiffer Duster?

I soffici piumini Swiffer Duster sono stati studiati per essere riutilizzati. Ti permettono di spolverare numerose stanze in più occasioni senza che perdano la loro efficacia. Abbiamo valutato che è possibile riutilizzare i piumini Swiffer Duster fino a cinque volte. Questo significa che puoi utilizzare un solo piumino 5 volte sulle superfici che spolveri abitualmente (mobili in soggiorno, sala da pranzo). In base alla superficie spolverata, alla quantità di polvere trattenuta e alla tua impressione sul livello di sporcizia del piumino, l’utilizzo dello stesso piumino potrà essere ripetuto ca. 5 volte. Per prolungare l’utilizzo del piumino, consigliamo di spolverare prima mobili meno impolverati e di lasciare invece quelli più sporchi per ultimi.

Quando è il momento di sostituire il piumino?

Consigliamo di sostituire il piumino quando reputi che:

  • Il piumino sia troppo sporco e non sia in grado di catturare ulteriore polvere
  • Il soffice piumino sia troppo sporco per continuare ad essere utilizzato I soffici piumini Swiffer Duster sono stati studiati per essere riutilizzati. Ti permettono di spolverare numerose stanze in più occasioni senza perdere la loro efficacia. In base alla superficie spolverata, alla quantità di polvere catturata e alla tua impressione sul livello di sporcizia del piumino, l’utilizzo dello stesso piumino potrà essere ripetuto ca. 5 volte . Per prolungare l’utilizzo dello stesso, consigliamo di spolverare prima mobili meno impolverati e di lasciare invece quelli più sporchi per ultimi

Posso lavare e riutilizzare un piumino Swiffer Duster?

No, il piumino Swiffer Duster non può essere lavato. Il lavaggio potrebbe rovinarlo e renderlo meno efficace nell’intrappolare la polvere.

Quanto dura il manico?

Il manico è costituito da un materiale robusto e durevole nel tempo, che permette di mantenere la sua qualità intatta per un lungo periodo (per diversi anni). Il manico dovrebbe durare almeno fino al completamento dell’intero pacco di piumini Swiffer Duster. Se il manico non viene assemblato correttamente o viene rimosso più volte durante l’uso, potrebbe rompersi o spezzarsi a metà . Una volta che il manico è stato assemblato correttamente consigliamo di non rimuoverlo più. Se il manico si dovesse smontare ripetutamente durante l’uso significa che non è stato assemblato correttamente. Consigliamo quindi di fare riferimento alle istruzioni presenti sulla confezione.

È disponibile un manico allungabile?

Si, sul mercato è disponibile un manico allungabile in formato XXL. È disponibile in due diverse confezioni: • Un kit contenente un manico formato XXL e due piumini Swiffer Duster • Una confezione contenente un manico in formato XXL preassemblato “pronto all’uso”. Anch’esso contiene due piumini Swiffer Duster Il manico allungabile non richiede l’utilizzo di piumini particolari. I piumini Swiffer Duster possono essere utilizzati sia con i manici corti sia con quelli allungabili. Il manico in formato XXL si può allungare di 70 cm, raggiungendo una lunghezza massima di 90 cm, quando il soffice piumino è allineato con il manico allungabile. Il manico, oltre a essere allungabile è anche snodabile e questo permette di arrivare anche nei posti difficili da raggiungere.

Dove si getta il piumino una volta utilizzato?

Una volta usato, il piumino Swiffer Duster, può essere gettato nel bidone insieme ad altri rifiuti domestici. Può essere smaltito tra i rifiuti solidi urbani. Il piumino non può essere lavato, in quanto potrebbe causare un’otturazione agli scarichi dei lavandini. Il manico può essere invece riutilizzato. In caso di rottura può essere gettato via e/o riciclato insieme ad altri materiali in polipropilene.

Di quali materiali è composto esattamente il piumino?

l piumino Swiffer Duster è composto da materiale polimerico come polietilene e fibre in poliestere, che sono materiali comunemente presenti in tappeti, tende, imbottiture di cuscini, sacchetti di plastica e giocattoli. Queste si combinano in due strutture: migliaia di sottili fibre che formano un soffice volume e strisce “catturapolvere” composte da tessuto polimerico. Swiffer Duster ha creato una tecnologia brevettata, che, grazie alle migliaia di soffici fibre e strisce “catturapolvere”, permette di intrappolare lo sporco e di trattenerlo.

Grazie a quale caratteristica di SDi quali materiali è composto esattamente il piumino?

Spolverare con i piumini tradizionali spesso significa rimuovere solo temporaneamente la polvere. Questa infatti rimane nell’aria e dopo un po’ si deposita sulle superfici appena pulite. Swiffer ha creato invece una tecnologia brevettata che non sposta semplicemente la polvere, ma la rimuove grazie al principio dell’elettrostaticità, ritardando in questo modo il riformarsi della polvere. Le sue fibre sono in grado di intrappolare sporco e capelli, catturando fino al 75% degli allergeni provenienti dagli acari della polvere, ma anche dal cane e dal gatto.